Aceto Balsamico di Modena IGP

100_0614L’Aceto Balsamico di Modena IGP si ottiene aggiungendo all’aceto forte di vino il Mosto d’Uva concentrato e/o cotto ottenuti dalle uve dei vitigni previsti dal disciplinare di Produzione IGP, tra cui Lambrusco e Trebbiano tipici delle nostre terre. La percentale delle due componenti sono legate al prodotto finale che si vuole ottenere (densità), la cui maturazione avviene in barrique di rovere per un periodo minimo di 60 giorni e che per i nostri prodotti non e’ inferiore ad un anno.

100_0616Siamo certificati CSQA e seguiamo artigianalmente i metodi di produzione e confezionamento garantendo la tracciabilità del prodotto per la tutela del consumatore. Il valore dell’aceto balsamico di Modena Igp è quindi proporzionale a diversi fattori: qualità delle uve e densita’ dei mosti cotti/concentrati, tempi di permanenza nel legno delle botti di maturazione e ovviamente esperienza e capacità del produttore di miscelare le componenti per ottenere un prodotto equilibrato ed armonioso.

NORMATIVA IGP
L’Indicazione Geografica Protetta dell’Aceto Balsamico di Modena è stata registrata in sede comunitaria con regolamento (CE) n.583 del 03 Luglio 2009.

Salva